Alessandro Luciani – Per sconosciuti lidi

Per sconosciuti lidi
Navigammo
Come fievoli lucciole
Nelle temperate notti
In cui per mano
Ci tennero
Color che amammo
A dismisura
Ora le generose querce
Che dolci ghiande
Sparsero all’intorno
Senza tema alcuna
Che un dì non ritornasse
Né germoglio
Né frutto
Né fiore
Ora gementi ritornano radice.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...