Jena camuna – I capponi del Manzoni ai tempi di Renzi


Vecchio trucco far cozzare gli sfigati
fra di loro come al circo i gladiatori:
chi lavora contro i non lavoratori,
i precari contro gli stabilizzati.

Metti contro gli italiani agli immigrati;
qui chi è pur senza diploma, là i dottori;
i terron contro i polenta-mangiatori;
i nipoti contro i nonni pensionati.

Tu li aizzi come i cani da scommessa,
poi gran fette di salame sopra gli occhi.
Li bombardi di TV e carta stampata

che faran di te la lor terra promessa.
Storia vecchia, ma non cambiano gli allocchi
per la zuppa sempre pronti all’azzuffata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...