Jena camuna – L’ISTAT lascia, Renzi raddoppia


Cantavan “Sugli sugli bane bane”
le ‘Figlie del vento’ un dì a Sanremo.
Il canto proseguiva un po’ blasfemo
rimando “tu miscugli le banane”.
 
Il Renzi, che non nacque Polifemo,
trovandosi al G20 di Brisbane
vedeva doppie le risorse umane
citate da quell’Istat mezzo scemo.
 
“I giovani di oggi son moderni,
non puntano ad avere il posto fisso
e tiran sia di gambe che di piedi
 
non come certi vecchi padreterni.
Al solito, non voglio esser prolisso:
ognuno vale il doppio, non lo vedi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...