Jena camuna – Manganhelloween


C’è Halloween che ormai bussa alle porte,
s’intagliano le zucche col coltello
oppure ci si va col manganello
e se son dure meni un po’ più forte.

La zucca d’operai non ha cervello,
non pensa, e se le cose vanno storte
invece d’invocar la malasorte
va in piazza a divertirsi e a far bordello.

Tu picchiagli la testa con perizia
e sentirai di bonghi un gran concerto,
tal quale manco in studio si registra.

Che conta è che sia fatto in amicizia
e senza tante storie sul referto.
Abbiamo o no un governo di sinistra?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...