Jena camuna – Chi non è corrotto scagli la prima mazzetta


Che due palle sempre con ‘sta corruzione,
‘sti favori, ‘ste tangenti e mò ‘sti cazzi!
Pare quasi che in Italia gli intrallazzi
siano scritti dentro la Costituzione.

Ora è giusto dire basta a questi andazzi,
liberiamoci dalla persecuzione!
Chi lavora per il ben della nazione
con i giudici non deve avere scazzi.

Che si vuole, che tra uomini d’affari
si sigilli ancora con strette di mano?
Due libretti, tre bottiglie, una crociera,

l’orologio non per sé, pei famigliari.
Il politico è alla fin essere umano:
una mano lava l’altra, e buona sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...