Jena camuna – Non si tocchino i diritti acquisiti


L’Italicum, vabbè, ci può anche stare,
ma mò ti attacchi pure al vitalizio?
Allora sta’ a vedere che c’ha il vizio,
Matteo ha deciso proprio di strafare.

Tu prendi un deputato che per sfizio
oppure per bisogno famigliare
ha avuto la ventura di sbagliare:
che fai, lo getti giù nel precipizio?

Magari il pover’uomo ha fatto conto
d’aver quei quattro soldi di pensione,
sudati onestamente in Parlamento,

per quando arriva l’ora del tramonto,
per garantirsi a vita il pannolone.
Dell’Utri, lo vuoi far morir di stento?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...