Jena camuna – Salvini e Santanchè angeli dei migranti


Ho le lacrime fino ai talloni
e vi voglio spiegare il perché.
Mi commuove che la Santanché
con Salvini contesti i barconi.

“Sulle barche nemmeno il bidè
posson fare quei quattro straccioni.
Chi sostenta le loro invasioni
criminale da forca egli è!

Noi siam gli unici in loro difesa
che vogliamo che vivano. Altrove.
Al contrario i cattocomunisti

con in testa il padron della Chiesa
fanno sponda a chi là li promuove.”
Lui e lei son davvero i più tristi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...