Jena camuna – Arcore, cene e jene


Passano gli anni ma Silvio è lo stesso:
Bossi tramonta, sul trono è Salvini,
vanno in malora le trote e i delfini?
Silvio tien duro (un po’ meno col sesso).

Messo in soffitta perfino Casini
ecco assapora di nuovo il successo:
Renzi l’ha usato e poi l’ha dismesso?
Silvio in omaggio gli ammolla Verdini.

Tornan le cene là nella Brianza,
vuol cucinarsi di nuovo la Lega:
lui e Salvini concordan su tutto!

Tranne sul leader del nuovo che avanza:
non il ragazzo vuol far di bottega
l’uomo che Bossi creò con un rutto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...