Jena camuna – Pensione sì, pensione no: la terra dei macachi


Ma in pensione mi ci mandi oppure no?
Mi ci mandi da persona viva o morta?
La faccenda si fa sempre più contorta
e ci vuol la scienza di Maga Magò.

Per la UE, che c’ha la luna sempre storta
niente scivoli, finestre oppure oblò.
Qui da noi… magari… forse, mah… però…
come ha detto Matteo Renzi a ‘Porta a porta’.

Oh, ma insomma, i professori e la Fornero
ci mandavan quasi quasi nella bara,
ora invece questo dice: “Se pò fa’,

ci puoi andare quando vuoi. Salvando il vero.”
La pensione, caso mai, sarà più avara.
That’s Italia, trallallero trallallà!

Annunci

Una risposta a “Jena camuna – Pensione sì, pensione no: la terra dei macachi

  1. che dire? peccato che resti confinata in un ambito di nicchissimna, questa performance

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...