Jena camuna – Renzi: De Luca è mio e me lo gestisco io


Ho camminato a lungo nella merda,
a lungo perché mai era abbastanza.
I piedi ora diffondono fragranza
che spero troppo presto non si perda.

Coi piedi mi scateno nella danza,
non voglio il mio carisma si disperda
in stupide querelle su Destra e Izquierda.
La puzza ignoro e bado alla sostanza.

I piedi sono miei, puzza compresa,
e mai mi tappo il naso. E voi con me!
Chi poi s’intasa… bè, fave di fuca.

Il cul fatto trombetta già a distesa
fa risuonare il suo perepepè.
Così Renzi rivendica De Luca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...