Jena camuna – La Boschi reginetta di dritti, rovesci e palle


C’è gente che c’ha niente da pensare,
oziosi perdigiorno e barbagianni,
che invidiano chi in alto sugli scranni
il culo piazza come sull’altare.

‘Sti qua gli ha rotto il pene che nei panni
di un nume pressappoco tutelare
la Boschi si è esibita nel premiare
del tennis quel che vince da più anni.

Il caso volle che ciò sia successo
nel Foro che fu eretto per la gloria
di quel Benito che… per carità!

Son lesbiche, Civati e qualche ossesso
che blateran, fra il sushi e la cicoria,
di culto della personalità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...