Jena camuna – E Dio si soffiò dal naso l'(im)mondo

Creare il mondo non è cosa, no, da tutti
e se n’ebbe pure Dio il suo bel da fare.
Così tanto lavorò che dal sudare
venner fuori fiumi, laghi mari e flutti.
 
Manco il tempo gli restava per fumare
dietro a monti, mari, bestie, città e frutti,
religioni, bassi tuba e anche prosciutti.
Circondato da un diabolico gufare.
 
La politica, le tasse, la tivù,
i talk-show e la minoranza del PD:
alla fine si trovò le palle zeppe.
 
Stanco morto dal nasino tirò giù
ben tre caccole e alitando ne sortì
Donald Trump, Matteo Salvini e  Grillo Beppe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...