Jena camuna – Giornalisti allo sba-raglio


Ecco avanza marziale Travaglio
che di cappa e di spada è maestro:
Rondolino lui infilza con l’estro,
reo di lingua, servaggio e di raglio.
 
Rondolino è quel Lothar maldestro
che al padrone pulisce il serraglio
ma che il Fatto ha toccato per sbaglio
e il sor Marco gli ha messo il capestro.
 
Poi c’è Scanzi che il pepe ha nel culo
e s’ingrifa col Sensi Filippo
che di Renzi l’immagine cura.
 
Gli risponde con calci da mulo
quell’Anzaldi renziano di scippo
che alla Rai invoca l’autocensura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...