Jena camuna – L’Ungheria cinge una corona di spine


È un’immagine simbolica potente
l’Ungheria che come in preda ad un conato
si circonda con del filo ben spinato
per salvarsi da un abbraccio un po’ invadente.
 
Ma, badate, io non voglio sia evocato
un passato a quanto pare ancor presente,
certi campi per salvarsi dal crescente
degradarsi della razza da primato.
 
Qui è l’opposto! Quei simpatici magiari
voglion solo preservar dalle tossine
quanti già fuggon da vari Leviatani.
 
Pure a Cristo, che saliva i suoi calvari,
posta in capo una corona fu di spine.
Per scansarlo dall’abbraccio dei cristiani.

Annunci